“Le Locuste di lontana biblica memoria”

Selkis (anche Serket, Selqet, Selket, Selkit, Serqet) fu, nella religione egizia, la “Dèa Scorpione della Magia”, divinità funeraria insieme a Iside, Nefti e Neith, la quale aveva il compito di proteggere uno dei vasi canopi: Qebeshenuf, dalla Testa di Falco, contenente gli intestini. Veniva rappresentata con l’immagine stilizzata di un pungiglione di scorpione sul capo,…

“Clipei Ardentes e gli Oggetti Fuori Posto”

Il termine Foo-Figheters, utilizzato al pari dell’acronimo U.F.O., deriva dalla deformazione del vocabolo francese feu, fuoco, unito alla parola inglese fighter, aereo da caccia. Venne coniato per identificare le misteriose “palle di fuoco” che iniziarono a comparire, a fianco degli aerei militari americani e giapponesi, nell’Oceano Pacifico, durante la Seconda Guerra Mondiale (nel periodo 1942 -1945) e in pieno conflitto, quando l’opinione…

“La bianca Stella Sirio e la sua influenza”

Sirio, sin dai tempi antichi, ha attirato l’attenzione dei popoli più diversi in tutte le culture della Terra, tanto da vantare oltre 50 nomi diversi. Il nome proprio più diffuso di questa Stella è quello derivante dal latino Sīrius (italianizzato in Sirio), che a sua volta deriva dal greco antico Σείριος (Seirios, con significato di…

“L’ignota Setta degli Andromediani”

In molte tradizioni religiose, un Angelo è considerato un “Essere Spirituale” che assiste il Divino o serve Dio (o gli Dèi), o è persino al servizio dell’Uomo, specie lungo il percorso della sua esistenza terrena. Il termine Angelo ha origine dal latino angelus, a sua volta derivato dal greco ánghelos, attestato nel dialetto miceneo nel…

“Tra sbarchi lunari e avvistamenti U.F.O.”

Prima di addentrarci maggiormente nella tematica di questo Studio (il quale non si limita a riportare soltanto degli avvistamenti U.F.O. ma scenderà più avanti talmente nel dettaglio del “Problema Alieno” da descriverne situazioni e contesti, per certi versi incredibili), vorrei comunque ricalcare i passi di un terreno caro all’Ufologia Classica, portando ulteriori testimonianze del “Fenomeno”…

“Quando gli Esseri Umani non lo sono più”

Un assassino seriale (Serial Killer in lingua inglese) è un termine che a partire dagli anni Settanta del XX secolo, identifica un pluriomicida di natura compulsiva il quale uccide, spesso, persone per lo più estranee al suo ambiente con tempistiche variabili, mediante un modus operandi spesso atipico, caratteristico, talvolta privo di movente, non di rado legato a traumi…

“Sessualità, Traumi e Alterazioni Aliene” [1]

Disquisire della sessualità non è mai un compito facile, soprattutto perché si rischia di addentrarsi all’interno di un terreno delicato, non di rado minato, spesse volte associato a situazioni risibili o, al contrario, talmente private da creare non poco imbarazzo. Eppure, nella ricerca nel campo dei “Rapimenti Alieni”, discuterne è di importanza estremamente fondamentale, perché…

“Sessualità, Traumi e Alterazioni Aliene” [2]

[Particolare di un’opera di Egon Schiele] Quale che siano i fatti, risulta chiaro un modus operandi abbastanza noto e comune in tutte le storie conosciute e i casi in analisi, dove un “Alieno o Parassita“, sostanzialmente, assume le sembianze moderne di quello che anticamente veniva considerato un “Demone“, il “Diavolo Tentatore” il quale induceva l’uomo a provare ogni tipo di…

“Fenomenologia ai Confini della Realtà”

[Disegno di un “Parassita” di Lorella Leonetti] «Non c’è cosa più deleteria di un “Sistema di Credenze”. Esso si radica così in profondità nella nostra psiche, quasi da riuscire a fondersi in tutt’uno con la stessa “Informazione Genetica” che ci costituisce e ci rende “Umani”. Così si costruiscono le illusioni che tengono in vita il…

“U.F.O., Cerchi nel Grano e Abductions”

Negli ultimi settant’anni, più o meno dalla fine della “Seconda Guerra Mondiale”, tutto è cambiato. Il balzo tecnologico, medico, scientifico e sociale che abbiamo raggiunto non ha eguali in tutta la nostra storia, seppure sia condito di tante e numerose contraddizioni. Eppure è innegabile quanto quella nefanda esperienza abbia portato l’intera Umanità ad un cambio dei propri…

“Entità Biologiche Aliene, varie ipotesi”

[Immagine tratta dal film “Jupiter – Il destino dell’universo” (Jupiter Ascending) di Lana e Lilly Wachowski] Alcuni ricercatori del “Fenomeno U.F.O.” sostennero (dalla seconda metà del Novecento), in base alle presunte rivelazioni di appartenenti a varie agenzie governative statunitensi, che un ipotetico pianeta chiamato “Serpo“, situato nel Sistema Stellare di Zeta Reticuli, sia la patria…

“Tra Nuove Realtà e Altre Dimensioni”

Uno degli interrogativi più importanti sollevati dal “Fenomeno Extraterrestre” è se questi avvistamenti di “Dischi Volanti“, o più in generale gli “Oggetti Volanti non Identificati”(U.F.O. e/o O.V.N.I.), possono essere messi in relazione anche alla scoperta di eventuali “occupanti”, e se documentati, nel cercare di comprenderne la loro origine o provenienza. Gli incontri tra gli Umani e degli Esseri provenienti da “Altre Dimensioni”,…

“L’Uomo è l’Universo ed è il Demiurgo”

Questo Studio nasce per analizzare, in modo diverso, alternativo e soprattutto da un punto di vista filosofico, il problema dei “Rapimenti” ad opera di “Entità Aliene”, esaminando le dinamiche con cui questo “Fenomeno”, dalle caratteristiche atipiche e anomale (al tempo stesso traumatiche e trasformative), può comportare nella comprensione della nostra realtà mondana, risvegliando di pari passo anche…

“Senza l’Oscurità non esisterebbe la Forma”

[“San Girolamo” del Caravaggio. 1605-6] «Come il Caravaggio ci insegna, senza l’Oscurità, la Luce non potrebbe dare Sostanza alla Forma…» (Federico Bellini) Una buona fetta di lettori dei miei studi è a conoscenza del mio passato da ex-addotto (termine a mio avviso alquanto improprio e che a breve sarà persino desueto), e come questo significhi l’aver subìto…

“Close Encounters of the Third Kind (film)”

“Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo” (Close Encounters of the Third Kind) è un film di fantascienza del 1977, diretto e sceneggiato da Steven Spielberg, vincitore di vari premi tra cui due Oscar e un David di Donatello. Nel 2007 il film fu selezionato per la preservazione nel “National Film Registry” della “Biblioteca del Congresso degli…

“Il Bafometto: mito, fantasie o verità?”

[“Bafometto“, opera di Hans Ruedi Giger] Il Bafometto o Baphomet, è un’enigmatica figura umanoide, con la “Testa di Capra“, che si riscontra in svariati esempi nelle pieghe dell’intera storia dell’Occultismo: dai Cavalieri Templari nel Medioevo, sino ad arrivare nella Massoneria del XIX secolo o alle correnti esoteriche più moderne. È una figura che non ha…

“L’Oscuro Signore e gli Übermensch”

[Particolare da “L’ultimo giudizio” di Jan Van Eyck, ca. 1440–1441] “Oscuro Signore” è un titolo spesso usato in Letteratura, o nel Cinema, per riferirsi ad una figura dalle caratteristiche comportamentali votate del tutto al Male, estremamente potente, i cui interessi sono la conquista e il “Dominio del Mondo“, della Galassia o dell’intero Universo, sovente mediante…

“Addormentatemi, non voglio più soffrire”

Non è facile descrivere il grado di “Interferenza Aliena” sugli Esseri Umani, ma cercherò di fare un quadro a grandi linee il più esauriente possibile. Potenti da un punto di vista psichico, agiscono sulla Mente della persona addotta, manipolando ricordi o intervenendo massicciamente (come abbiamo visto) nella fase onirica, dove possono accadere situazioni tra le più disparate, spesse volte…

“Dal tuo cervelletto un filo si dirama lontano”

Se mi soffermo un attimo e riguardo indietro la mia vita, sembra quasi che qualcuno si sia divertito a progettarmela. Dapprima la malattia e poi la morte di mia madre, i vari trasferimenti di casa, salite e discese sul lavoro, svariati cambiamenti, piccoli o grandi problemi, la morte dei nonni, prendersi carico dell’eredità degli altri…

“Ascolti Beethoven e diventi come Beethoven”

Nonostante sia un compositore e comprenda i meccanismi della Musica (e la sua “forza immateriale”), in passato ho vissuto alcuni periodi ossessionato dalle note di Beethoven. Ebbene, ascoltare la Musica di Beethoven mi creava dei cambiamenti nel comportamento e fisici, infatti mi fu poi spiegato che durante quell’ascolto entravo in qualche modo nelle sue “corde o…